• Territorio

    Prodotti di qualità, rispetto per le materie prime
    Una cucina innovativa che parte dal territorio

 

La Toscana è una delle regioni che in Italia vanta una delle più importanti ed antiche tradizioni eno-gastronomiche. La Locanda Sant'Agata si trova nel territorio di San Giuliano Terme, compresa tra i Monti Pisani, il Mar Tirreno, il Parco Nazionale di San Rossore e la splendida campagna toscana.

Lo Chef Luca Micheletti è un attento conoscitore del territorio circostante, ed il mix di terra, mare, montagna e campagna da alla luce un ampia varietà di prodotti, capaci di sprigionare i sapori di una intera regione.

Il rapporto con il territorio è alla base della filosofia che lo Chef Micheletti porta in cucina da anni. La consapevolezza che un piatto sia il risultato della combinazione tra tecnica e qualità della materie prime, spinge da sempre Luca Micheletti ad una ricerca costante degli ingredienti, curando personalmente i rapporti con i piccoli produttori al fine di privilegiare la qualità sostenibile.

Alla Locanda Sant'Agata i concetti di filiera corta, di kilometro zero e di cucina biologica, non sono semplici etichette, ma l'idea radicata che una cucina di qualità sia possibile solo rispettando e salvaguardando il territorio.

Dal rapporto diretto con i produttori locali, molti dei quali operanti in regime biologico, nasce la dispensa della Locanda Sant'Agata: dal mucco pisano, alla carne di chianina, dalla cinta senese, al cinghiale e al daino di San Rossore, dall'agnello biologico di Coltano, alle uova di Nodica da galline allevate a terra come una volta. Il pescato è fresco del giorno, proveniente dal Tirreno, i formaggi biologici, le verdure coltivate da aziende agricole vicine, i vini gli oli locali.

Un'autentica cucina Km0, che vuole valorizzare la migliore materia prima del territorio, mantenendo, grazie ai produttori locali qualità e sostenibilità.